settembre 27 2015 0Comment

Renzo Piano dona il progetto a Genova: è concorrenza sleale con i professionisti ? Ingenio _ Settembre 2015

27/09/2015

Renzo Piano dona il progetto della Torre Piloti del Porto di Genova: un’ atto meritorio o concorrenza sleale nei confronti dei professionisti ?
Che l’architetto Renzo Piano sia un patrimonio culturale per l’Italia e il mondo è indiscutibile. Che sia un valore di cui l’Italia non può che andar fiera di “possedere” e quindi un “ambasciatore” del nostro paese è altrettanto indiscutibile. E che sia stato una guida e un trampolino di lancio per tanti altri architetti, molti di questi oggi famosi, è ancora una verità.

Che cosa fa discutere allora di questo atto meritorio e generoso di Renzo Piano ? è che il progetto preliminare della Torre Piloti del Porto di Genova sia stata assegnata, di fatto, con uno sconto del 100%, un record nell’ambito degli appalti della PA. Non ci sarà quindi un concorso, a cui avrebbero potuto partecipare i professionisti “normali”, non ci sarà un affidamento di incarico e quindi un reddito.
Il dono è stato fatto dalla Renzo Piano Building Workshop, dalla Milan Ingegneria, Manens Tifs e dalla Gae Engineering. La firma dell’atto ufficiale, con i legali rappresentanti dei progettisti e il presidente dell’Autorità portuale, Luigi Merlo, è avvenuta a Palazzo San Giorgio a Genova.

La Torre Piloti del Porto di Genova era stata abbattuta il 7 maggio 2013 da un cargo; l’incidente provocò la morte di nove persone.

Ora la parola agli architetti.

 

Andrea Dari  su inGENIO