Prestazioni / Service:
Cliente / Customer: RCS Sport
Localizzazione / Location: Italia
Cronologia / History: 2017, 2018

Giro d'Italia

Il Giro d’Italia è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade italiane con cadenza annuale. La manifestazione, istituita nel 1909, è inserita dall’Unione Ciclistica Internazionale nel circuito professionistico UCI World Tour ed è da ritenersi tra le più prestigiose corse a tappe.

L’evento si sviluppa lungo un tracciato di gara (PERCORSO) esteso e ordinariamente non delimitato verso l’esterno (con l’esclusione delle costruzioni ove presenti), dove pertanto le persone presenti possono muoversi liberamente per assistere al rapido passaggio (qualche minuto) degli atleti e della Carovana del Giro; soltanto lungo il primo chilometro e l’ultimo di gara sono presenti transenne poste a delimitazione del percorso e anche in  corrispondenza di tali aree le persone possono accedere e circolare  liberamente.
Ne consegue che per l’Organizzatore della manifestazione non è prevedibile, né quantificabile, né verificabile la presenza degli spettatori che pertanto vengono denominate “persone”. Trattandosi quindi di una configurazione ordinaria, le competenze riferibili agli aspetti di ordine e sicurezza pubblica (aspetti di security) di tali ambiti sono in capo alle amministrazioni locali e alle forze dell’ordine attive sul territorio, trattandosi infatti di gestione dell’Ordine
Pubblico e non rientrando pertanto nel perimetro di responsabilità dell’Organizzatore della manifestazione.

GAe si è occupata della Safety & Security dell’evento, schierando in campo gli addetti responsabili, che hanno seguito le tappe di partenza ed arrivo assicurandosi che le lavorazioni di allestimento e disallestimento di strutture, tende, portali, impianti, tribune, ecc. siano realizzate come previsto dalla normativa. Quest’anno lungo i percorsi della gara è stato possibile notare i cartelli che con indicazioni per presenti su come comportarsi ai fini della propria incolumità e di quella collettiva, nonché assicurare il corretto svolgimento dell’evento, ogni cartello è pensato nel rispetto delle particolarità di ogni singola tappa.